Aziende sanitarie e Ordini professionali insieme per chiedere la stabilizzazione di 53mila medici, infermieri e operatori sanitari

“Colmare le carenze di personale e adeguare le dotazioni organiche alle esigenze del PNRR: si assumano i precari reclutati per l’emergenza Covid” Assumere i precari della sanità reclutati durante l’emergenza Covid. È la proposta avanzata dalla Fiaso alle istituzioni l’8 ottobre scorso per chiedere la stabilizzazione dei professionisti impegnati in prima linea durante la pandemia, e che ha ottenuto piena condivisione e…

Leggi

Fiaso-Federsanità: “È il momento delle alleanze e della sinergia istituzionale, collaborazione fondamentale per la declinazione territoriale degli interventi”

Si è discusso del ruolo delle Aziende sanitarie per la realizzazione del Piano nazionale di ripresa e di resilienza, nel corso della tavola rotonda che si è tenuta a Bari nell’ambito del 5°Forum Mediterraneo in Sanità, presieduta da Giovanni Migliore e Tiziana Frittelli, rispettivamente Presidente di Fiaso e di Federsanità. All’incontro sono intervenuti anche i direttori generali delle aziende sanitarie…

Leggi

Ecco le misure per la ripresa in presenza degli eventi scientifici

AGENAS ha organizzato, il 6 ottobre scorso, in collaborazione con Federcongressi&eventi, l’Ente italiano di normazione (UNI) e la Società italiana di Urologia (SIU) la videoconferenza stampa sul tema: “Misure per la ripresa in presenza degli eventi scientifici”. In occasione dell’incontro, per una corretta e adeguata pianificazione e realizzazione degli eventi in sicurezza, è stato presentato il “Documento di valutazione del…

Leggi

Il programma 2021 del CCM dedicato ancora alla pandemia

È stato adottato con DM 29 settembre 2021 il Programma di attività per il 2021 del CCM – Centro nazionale per la prevenzione e il controllo delle malattie. Il documento è  in corso di registrazione presso gli organi competenti. In considerazione della mission prioritaria del CCM, volta a contrastare le emergenze di salute pubblica legate anche alle malattie infettive e diffusive e al bioterrorismo, nell’attuale scenario…

Leggi

Status MMG, la Fimmg risponde alle Regioni e rilancia per una nuova visione del medico di famiglia

La strutturata proposta della Federazione italiana dei medici di medicina generale per il futuro della medicina di famiglia è forse interpretabile come la risposta più articolata al Documento delle Regioni, uscito nei giorni scorsi, e che non poco dibattito ha suscitato. “La pandemia” scrive la Fimmg nel suo documento “in questo lungo periodo emergenziale, ha evidenziato tutti i limiti dell’organizzazione…

Leggi

Per le Regioni il profilo di MMG e Pediatri di libera scelta non va più bene

Dipendenza, Forma di Accreditamento da realizzare con modifica sostanziale di ACN, Forma di Accreditamento e Accordi (tipo Privato-Accreditato), Doppio canale: Dipendenza e Accreditamento da realizzare con modifica sostanziale di ACN. Sono le ipotesi allo studio delle Regioni per rivoluzionare il lavoro di medici di famiglia e pediatri di libera scelta contenute nel documento anticipato da Quotidiano Sanità il 22 settembre. L’attuale…

Leggi

Emergenza-Urgenza: ecco la “Carta di Riva”

Le principali società scientifiche e professionali mediche e infermieristiche, la Croce Rossa e altre associazioni di volontariato impegnate nei servizi di emergenza-urgenza sanitari, hanno sottoscritto il documento durante i lavori del Congresso Nazionale Emergenza Urgenza a Riva del Garda. Tredici proposte per un riassetto profondo del sistema 118 nato nel 1992 di cui si riconosce l’innovatività ma anche la necessità…

Leggi

Ricostruire la sanità: Il documento del Forum Permanente sul Sistema Sanitario Nazionale nel post-Covid

Riportiamo di seguito il documento elaborato da numerose società scientifiche L’emergenza COVID ha mostrato tutti i limiti del nostro Sistema Sanitario; esplosa con la prima ondata che ha colto tutti impreparati, evidenziando la carenza di posti letto di terapia intensiva e di degenza ordinaria e del numero complessivo di specialisti applicati agli ospedali italiani nonché dei finanziamenti complessivi al sistema…

Leggi

Sottosegretario Sileri: recuperiamo gli interventi chirurgici pregressi, via a Tavolo tecnico sulla chirurgia generale

“Dobbiamo recuperare gli interventi chirurgici rimasti in sospeso a causa dell’emergenza Covid-19”. È questa una delle priorità del Tavolo tecnico sulla Chirurgia generale che si è insediato il 14 settembre scorso su iniziativa del Sottosegretario alla Salute Pierpaolo Sileri. Oltre al recupero degli interventi chirurgici, il nuovo Tavolo affronterà altre questioni di primaria importanza per lo svolgimento dell’attività chirurgica. “Il Tavolo infatti rappresenta…

Leggi

Fnopi: mancano oltre 60mila infermieri. Pnrr a rischio.

Infermieri: ne mancano oltre 60mila secondo la Federazione nazionale degli ordini delle professioni infermieristiche (FNOPI). E senza una soluzione alla carenza di organico chi rischia di più è l’assistenza, ma anche l’applicazione del PNRR che punta tutto sull’assistenza territoriale. E ne mancano, anche in base alle dimensioni regionali, quasi 27mila a Nord, circa 13mila al Centro e 23.500 al Sud…

Leggi