Tra le critiche che in misura maggiore vengono mosse al PNRR vi è quella di non aver pianificato investimenti congrui sul personale ma quasi soltanto sulle strutture, in particolare quelle che afferiscono alla sanità del territorio.
Chi dovrà lavorarci? In che numero? E come si stanno preparando le Aziende e le Regioni per dare gambe, braccia e, soprattutto, un volto e un’anima ai nuovi modelli di assistenza e presa in carico?

CONDUCE IN STUDIO

CORRADO DE ROSSI RE

Sics - Quotidiano Sanità

PARTECIPANO

Arturo Cavaliere

Direttore Farmacia Asl Viterbo Presidente Sifo - Società italiana di farmacia ospedaliera

Emanuele Ciotti

Direttore sanitario Ausl Ferrara Presidente Card Emilia Romagna

Gianfranco Finzi

Presidente Anmdo e Direttore Sanitario ospedali privati riuniti Bologna

Francesco Saverio Mennini

Presidente Sihta - Società italiana di health technology assessment Direttore EEHTA del CEIS, Facoltà di Economia, Università di Roma "Tor Vergata"

Paolo Petralia

DG ASL 4 Chiavarese, Vicepresidente vicario Fiaso

Gennaro Sosto

Direttore generale Asl Napoli 3 Sud Esecutivo nazionale Federsanità



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Sanitask © 2022