Cattel (Città della Salute): “Il futuro deve essere qualitativo, non solo quantitativo”

Un futuro che proietti il SSN verso una sempre più stringente accezione della propria organizzazione nel segno della qualità dei servizi al paziente e non della mera quantità. È questo l’appello di Francesco Cattel, Direttore della Farmacia ospedaliera della Città della Salute di Torino, secondo cui oggi come non mai è necessario superare definitivamente la logica dei silos in sanità. Fare rete, istituire cabine di regia regionali, implementare la comunicazione tra gli Hub (ospedali) e gli Spoke (le strutture sul territorio) consapevoli che questi ultimi rappresentano davvero l’elemento di più stretto contatto diretto con i cittadini e, pertanto, sono fondamentali. E poi non aver paura di misurare, misurate tutto ma soprattutto l’impatto reale di ogni azione sugli esiti di salute.

Related posts

Leave a Comment



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Sanitask © 2022