RIVEDI LA PUNTATA

“A casa del paziente” è uno dei leitmotiv del PNRR ed anche per l’assistenza domiciliare, come già sperimentato in qualche caso nel corso della Pandemia, così come per altri interventi più di carattere sociale ed esplicitamente indicati come per esempio il co-housing, sembrerebbero aprirsi più di un’opportunità in termini di partnership pubblico/privato.

Un orizzonte che potrebbe interessare il Terzo Settore, il Privato Sociale ma anche Player privati puri che potrebbero proporsi sul “mercato” dell’assistenza domiciliare, soprattutto per la cura delle patologie croniche. Non soltanto in termini di azione nel campo delle infrastrutture digitali o di telemedicina, ma con interventi diretti di carattere assistenziale.

CONDUCE IN STUDIO

CORRADO DE ROSSI RE

Sics - Quotidiano Sanità

PARTECIPANO

Antonio D’Amore

Vicepresidente FIASO e Direttore Generale ASL Napoli 2 Nord

Rosario Lanzetta

Direttivo Nazionale ANMDO.
Direttore Sanitario AORN San Giuseppe Moscati, Avellino

Francesco saverio mennini

Presidente SIHTA - Società Italiana di Health Technology Assessment.
Direttore EEHTA del CEIS, Facoltà di Economia, Università di Roma "Tor Vergata"

Paolo Da Col

Responsabile Centro Studi Cure Domiciliari della CARD Nazionale

Mariacristina Magnocavallo

Comitato Centrale Fnopi

Jacopo Murzi

General Manager Business Unit Italia di Alfasigma



SICS Srl | Partita IVA: 07639150965

Sede legale: Via Giacomo Peroni, 400 - 00131 Roma
Sede operativa: Via della Stelletta, 23 - 00186 Roma

Sanitask © 2022