17 Rapporto Crea: Il futuro del SSN: vision tecnocratiche e aspettative della popolazione

“Il PNRR è una occasione irripetibile, il cui esito (come sperabile) sarà quello di rilanciare il Paese; ma potrebbe anche essere “disastrosa” qualora le scelte di investimento fossero quelle sbagliate”.

Lo sottolinea il 17° Rapporto Crea Sanità presentato a Roma secondo cui, si legge “questa affermazione è supportata dall’osservazione per cui il Paese uscirà dalla pandemia con un livello di indebitamento elevatissimo, a cui contribuirà ulteriormente il PNRR, nella misura in cui le risorse previste nel Piano genereranno debito per circa due terzi del loro ammontare; oltre al fatto che l’ampliamento dell’offerta (in primis il potenziamento delle strutture territoriali), in prospettiva, implica la necessità di un maggiore finanziamento corrente”.

 Gli esiti del PNRR saranno, quindi, un successo, solo se insieme al miglioramento (auspicabile) della capacità di tutela della salute del SSN, si creeranno le condizioni perché il sistema rimanga sostenibile e si riducano le disuguaglianze geografiche. 

Il rischio che si paventa è che, a fronte della rilevanza delle risorse finanziarie disponibili, l’elemento critico sia rappresentato dal fatto che i tempi concessi per la realizzazione del Piano sono molto stretti: in costanza di “regole”, tali tempi sembrano, ad esempio secondo le evidenze rilevate dagli Osservatori sugli appalti in Sanità, ad oggi non facilmente rispettabili. 

Il successo del PNRR richiede una maggiore agilità/virtuosità delle amministrazioni, che dipenderà anche da quanto si riuscirà a realizzare in tema di riforma della Pubblica Amministrazione. 

LE SCHEDE DI SINTESI DEL RAPPORTO

1. Finanziamento e Spesa del SSN

2. L’mpatto sulle strutture

3. Eredità della pandemia e le prospettive per le politiche sanitarie

4. Disuguaglianze nei SSR

5. Le prospettive il PNRR

6. Le prospettive le aspettative della popolazione

Il Rapporto integrale

Related posts

Leave a Comment



SICS S.r.l. Via Boncompagni 16 - 00187 Roma
Partita IVA: 07639150965

Sanitask © 2022