Molinari (Asp Potenza): “Dall’esperienza Usco utili indicazioni per telecontrollo e domicilio”

Sergio Maria Molinari, Direttore di Distretto della Asp di potenza, racconta l’esperienza delle Usco per la presa in carico dei pazienti fragili. “Sin dall’istituzione delle unità speciali di continuità assistenziale (USCA), rese in Basilicata USCo (unità speciali Covid-19), è stata considerato il paziente fragile come il principale destinatario degli interessi dei colleghi chiamati a prestare servizio in questa nuova attività. Il modello organizzativo si è principalmente basato su telemonitoraggio ed automonitoraggio dei soggetti in carico ed ha prodotto risultati incoraggianti”. Soprattutto traguardando il futuro di un sempre maggior ricorso alla domiciliarità.

Related posts

Leave a Comment