Marin (FVG): Distretto forte, unica via per governare la complessità del territorio

Un Distretto forte, come era nelle intenzioni della L. 229/99, (la famosa Riforma Bindi), è ancora oggi l’unica strada per garantire una piena governance del territorio. Lo sottolinea Mauro Marin, Direttore Distretto Noncello, Asl Friuli Occidentale, secondo cui, però, una buona organizzazione, da sola, non basta. “E’ fondamentale – chiarisce – in primis la qualità delle risorse professionali, e con questa la capacità di andare oltre le proprie mansioni o prestazioni professionali. Bisogna, piuttosto, essere in grado di guardare all’insieme del percorso del singolo paziente. Anche il miglior PDTA non è detto che, per quello specifico paziente, costituisca la proposta di offerta assistenziale migliore. Nel territorio e al domicilio del paziente soprattutto, la medicina è davvero personalizzata”.

(Prima Parte)

 

(Seconda Parte)

Related posts

Leave a Comment