55° Rapporto Censis: accanto alla ragionevolezza s’innalza l’onda dell’irrazionalità

Giunto alla 55ª edizione, il Rapporto Censis interpreta i più significativi fenomeni socio-economici del Paese nella fase di transizione che stiamo attraversando. Le Considerazioni generali introducono il Rapporto descrivendo uno sviluppo più per progetto che per continuato adattamento, che richiede un lavoro di autocoscienza, individuale e collettiva. Nella seconda parte, La società italiana al 2021, vengono affrontati i temi di…

Leggi

Da Federsanità spunti e idee per una nuova governance e per la valorizzazione del personale

Valorizzazione del personale del Servizio sanitario nazionale nell’ottica di una nuova governance. Sono queste le conclusioni di un Documento a firma congiunta di vari stakeholders nazionali, sottoscritto nel corso del Forum Risk Management di Arezzo durante l’evento organizzato da Federsanità “Valorizzazione risorse umane nuove politiche per il personale del Ssn”. Tre i punti chiave: intervenire sul contesto in cui opera…

Leggi

Sanitalk #10: Come declinare il Pnrr nella pratica?

È tempo di capire come utilizzare al meglio le risorse che arriveranno per il Piano di ripresa e resilienza, in modo da attuare azioni coordinate che puntino all’efficientamento e all’equità territoriale della sanità, condividendo buone pratiche e tornando a mettere al centro la formazione di Michela Perrone Da una parte il Pnrr pone sfide entusiasmanti, dall’altra presenta anche una serie…

Leggi

Rapporto OASI: un SSN che si muove alla velocità della luce

Nei due anni dallo scoppio della pandemia, la sanità italiana ha attraversato più cambiamenti che nel resto della sua storia, dimostrando grandi doti di flessibilità. Ora deve fare leva su questa esperienza per razionalizzare, e non razionare, i servizi Il Sistema Sanitario Nazionale ha attraversato a ritmo frenetico, da febbraio 2020 a oggi, più cambiamenti che in ogni altro periodo…

Leggi

Sorveglianza nazionale dell’Antibiotico-Resistenza: i dati del 2020

Le percentuali di resistenza alle principali classi di antibiotici per gli 8 patogeni sotto sorveglianza si mantengono elevate nel 2020 anche se in qualche caso sono in diminuzione rispetto agli anni precedenti. Nell’ultimo rapporto AR-ISS, pubblicato in occasione della Giornata europea degli antibiotici (European Antibiotic Awareness Day 2021) vengono presentati i risultati del 2020, anno in cui la problematica dell’antibiotico-resistenza si…

Leggi

Emergenza Covid: allarme delle Regioni per i costi sostenuti. Una delegazione della Conferenza delle Regioni con i Capigruppo di Senato e Camera

La progressiva estensione dello stato di emergenza per la gestione della pandemia che interessa l’intero anno 2021, e che potrebbe proseguire anche nel 2022, ha determinato un volume significativo di costi aggiuntivi, a partire da quelli relativi all’attuazione del Piano vaccinale nazionale, che non possono ricadere solo sui sistemi sanitari regionali che hanno già compiuto uno sforzo notevole per assicurare…

Leggi

Ospedali sentinella FIASO, il 74% dei ricoverati in Terapia intensiva non vaccinati. I no vax in Rianimazione in media più giovani e senza patologie

Migliore: “Si acceleri sulla terza dose, sia resa obbligatoria per gli operatori sanitari per salvaguardare il funzionamento del SSN” La rete degli ospedali sentinella costituita da Fiaso per monitorare l’andamento della pandemia si allarga a cinque nuove strutture. Nel gruppo di analisi entrano a far parte, oltre agli 11 ospedali già individuati, anche la Fondazione Ptv Policlinico Tor Vergata di…

Leggi

L’Oncologia nonoSTANTE il Covid: regioni a confronto sulla gestione dei pazienti oncologici

Trasformare l’esperienza pandemica in opportunità individuando tra le diverse soluzioni per la gestione del paziente oncologico, adottate nelle Regioni italiane, quelle da implementare anche in futuro in forma strutturata. Sanare le criticità emerse, quali la mancanza di piattaforme digitali in grado di gestire le visite a distanza: solo l’11% oncologie mediche ha potuto usufruirne. Sono questi gli obiettivi della prima…

Leggi

Fiaso-Fnomceo, istituito il tavolo congiunto sull’evoluzione della medicina generale

La Federazione Italiana delle Aziende Sanitarie e Ospedaliere e la Federazione Nazionale degli Ordini dei Medici Chirurghi e degli Odontoiatri insieme per ridefinire il ruolo della medicina generale alla luce delle nuove sfide della sanità. Fiaso e Fnomceo hanno istituito un gruppo di lavoro congiunto per confrontarsi in modo costruttivo sull’evoluzione della medicina generale e offrire un contributo concreto sul…

Leggi

Alti (Asl Toscana centro): “La Sanità è unica. Non è ospedaliera, non è territoriale”

“Il Pnrr si concentra molto sulle strutture e molto meno sulle persone, sui professionisti che le dovranno animare”. Lo sottolinea Elisabetta Alti, Direttore del Dipartimento di Medicina generale della Asl Toscana Centro, secondo cui la visione del futuro per il nostro Ssn ha un vizio di fondo: concepire il sistema come composto da elementi distinti, ospedale e territorio, che invece…

Leggi